PRIMA COSA, LA SCELTA – Una volta presa la decisione di eliminare la Candida e le infezioni fungine o da lieviti in genere, è bene avere chiaro cosa si vuole. E, da qui, operare la giusta scelta.

Se si cercano dei rimedi naturali per combattere questo tipo di infezioni, è facile che ci si imbatta nella Pseudowintera colorata. Sono infatti numerosi gli esperti, gli studi scientifici e, di conseguenza, le informazioni disponibili che indicano in questa pianta neozelandese il rimedio elettivo contro la Candida e le infezioni fungine. In quest’ottica, la scelta diviene quasi obbligata.

COME COMPRARE – Per sapere dove comprare la Pseudowintera colorata, occorre sapere che così com’è, la si trova soltanto come pianta da giardino o bosco. Le foglie per uso erboristico sono quasi introvabili. È questo è forse un bene, perché se anche si trovassero le foglie per uso erboristico, ma non si sapesse come utilizzarle e soprattutto dosarle, si rischierebbe di combinare qualche guaio o, peggio ancora, di danneggiare la salute.

La Pseudowintera colorata, però, la si ritrova in rimedi naturali pronti all’uso per il trattamento della Candida, preparati in combinazione con altri componenti che ne aumentano l’efficacia (come l’Anetolo) e stimolano al contempo le naturali difese dell’organismo, come il sistema immunitario. In commercio si trovano integratori alimentari che sono a base di Pseudowintera colorata.

DOVE COMPRARE – Il luogo migliore dove trovare e comprare la Pseudowintera colorata è la farmacia, sia fisica sia online; dove è possibile reperire rimedi a base di questa eccezionale pianta. Prodotti certificati, di libera vendita, facili da utilizzare ma efficaci; in diverse formulazioni, adatte a ogni esigenza: capsule per uso orale, creme ed ovuli vaginali. Non c’è che l’imbarazzo della scelta.